Avere un Husky significa controllare le serrature per assicurarsi che non possa scappare. Il loro desiderio di esplorare e vagare per il mondo esterno può essere una sfida da tenere in una scatola, e scopriranno ogni sorta di modi per evadere dalla tua casa o dal tuo cortile. (Il bidone della spazzatura è abbastanza lontano dal recinto?) Dovrai solo arrenderti e percorrere i sentieri con loro. Questo cane deliziosamente intelligente ama le avventure e preferisce averle con te. Quindi, allaccia gli scarponi da trekking e assicurati che il GPS del tuo telefono funzioni: chissà dove sarai diretto la prossima volta.

Istantanea della razza
ASPETTATIVA DI VITA:
12-14 anni
TAGLIA:
Media

LIVELLO DI MANTENIMENTO:
Alto

LIVELLO DI CUSTODIA:
Alto

TEMPERAMENTO:
Artisti dell’evasioneAccoglienteDuro lavoro
COLORE DEL CAPO:
Nero Grigio Agouti Zibellino Rosso Bianco

MIGLIORE PER
Il cane Siberian Husky è ideale per genitori fiduciosi ed esperti che amano l’avventura e sono pronti a includere il loro cucciolo in tutto ciò che fanno.

Tratti dell’Husky
Cosa rende il Siberian Husky un Siberian Husky? Scopriamo come si presentano.

Aspetto della razza
I Siberian Husky sono cani da lavoro di taglia media. I loro corpi compatti sono costruiti per la resistenza, così possono tirare le slitte per chilometri senza esaurire le energie. Hanno un bel pelo doppio, soffice e spesso, che richiede una regolare toelettatura. Le loro orecchie sono aderenti e stanno in alto sulla testa. Una delle caratteristiche più notevoli di un Siberian Husky sono i loro occhi blu o marroni a forma di mandorla; alcuni cani ne hanno uno per ciascuno!

Temperamento dell’Husky
I Siberian Husky sono cani amichevoli, intelligenti e volitivi. Sono animali da branco che hanno bisogno di stare intorno alle persone e agli altri cuccioli. Infatti, molti ti “parlano” con ululati, ringhi e piagnistei unici: è una parte accattivante della loro personalità. Questa natura amichevole – anche con gli estranei – significa che non sono buoni cani da guardia.

Questi cani energici non godono di lunghi periodi di contemplazione – possono contemplare di distruggere le cose se lasciati a loro stessi per troppo tempo. E se lasciati soli in giardino, sono noti per scappare, desiderosi di esplorare il mondo oltre i loro confini. Quindi, una recinzione sicura è un must.

I cani Husky sono indipendenti, il che può rendere l’addestramento un po’ difficile. Tuttavia, un genitore esperto e fiducioso fornirà l’addestramento costante di cui hanno bisogno per diventare un membro ben educato della famiglia.

Come prendersi cura di un Husky
Questo splendido cucciolo comporta un impegno in termini di tempo. Poiché sono così indipendenti e hanno un alto livello di energia, passerai molto tempo ad addestrarli e a sfinirli. Non hanno un’ampia routine di toelettatura, ma sono cani che perdono il pelo e ti sembrerà di avere un secondo cane per tutto il pelo che perdono due volte l’anno (autunno e primavera).

Toelettatura
I Siberian Husky perdono molto pelo e hanno bisogno di essere strigliati per evitare che il loro mantello si opacizzi. Idealmente, dovrebbero essere spazzolati con una spazzola a spillo da tre a cinque volte a settimana. Quando gli Husky perdono il pelo due volte l’anno (in autunno e in primavera), aiutali usando un rastrello per il sottopelo ogni giorno per aiutarli a sbarazzarsi del pelo sciolto (è inevitabile: dovrai passare spesso l’aspirapolvere, quindi assicurati di avere a portata di mano un aspiratore per animali).

Assicurati di spazzolare i denti del tuo cucciolo almeno un paio di volte a settimana e poi passa allo spazzolamento quotidiano. Una volta all’anno, assicurati che il tuo veterinario gli faccia una pulizia professionale per prevenire la malattia parodontale.

I cani di razza Husky sono bravi a lavarsi da soli e hanno bisogno di essere lavati solo poche volte all’anno, forse ogni tre mesi o ogni due. (A meno che non si siano rotolati nel fango!) Se vivi in un clima più caldo, potrebbero sudare e puzzare più spesso, e un bagno mensile può aiutare a tenere a bada gli odori. Cerca uno shampoo per cani adatto alla loro fase di vita – quando sono cuccioli, vorrai uno shampoo per cuccioli che sia adatto alla loro pelle più morbida. Se il tuo Husky ha la pelle più secca, usa uno shampoo che affronti questi problemi.

Le loro unghie non crescono molto velocemente, quindi potresti aver bisogno di tagliarle solo quattro volte all’anno. Saprai che è il momento quando sentirai quel familiare click-clack sulle superfici dure. Usa un tagliaunghie progettato per i cani per tagliarle, oppure chiedi al tuo veterinario o al tuo toelettatore di occuparsene.

Addestramento
I Siberian Husky sono molto indipendenti, quindi è importante iniziare ad addestrarli fin da cuccioli. Iniziare presto li aiuterà a diventare membri della famiglia ben educati. Comandi di base come seduto, fermo e vieni e insegnargli a camminare bene al guinzaglio sono un ottimo punto di partenza. (Questi cuccioli sono noti per la loro velocità e l’amore per la corsa, e questi comandi ti aiuteranno a mantenere il tuo cane al sicuro).

Gli husky sono una razza da lavoro, il che significa che sono abituati ad avere un lavoro da fare. Non amano stare con le mani in mano, il che è un’ottima notizia per l’addestramento. È importante fornire tempi di addestramento strutturati (avere un piano e un obiettivo per ogni sessione), usando molti bocconcini da addestramento e tenendoli al guinzaglio per aiutarli a guidare durante la sessione. Se non hai un piano, il tuo Husky potrebbe decidere che non sai cosa stai facendo e smetterà di ascoltarti. Un addestramento strutturato ogni giorno manterrà il tuo cane impegnato. Non esistono “fine settimana pigri” con un Husky!

Dieta e alimentazione
I Siberian Husky si comportano bene con un cibo commerciale di alta qualità progettato per la loro età e fase della vita (cucciolo, adulto, anziano). Come l’Alaskan Malamute, gli Husky non mangiano così tanto cibo come si potrebbe pensare; sono stati allevati per essere in grado di lavorare duramente con poco cibo (tutti quei chilometri per tirare una slitta). Quindi, devi stare attento e non nutrire troppo il tuo cucciolo.

Una cosa a cui fare attenzione? Tutti quei dolcetti. Sebbene siano necessari per l’addestramento, anche le calorie dei bocconcini contano, quindi assicurati di includere le quantità di bocconcini che dai come parte della tua pianificazione dei pasti. Anche un paio di chili in più possono influire sulla salute del tuo cane, quindi è importante mantenere un peso sano. Parla con il tuo veterinario per determinare il miglior piano alimentare per il tuo cucciolo in base alle sue esigenze specifiche.

Esercizio
Non solo i Siberian Husky sono cani ad alta energia, ma hanno anche un bisogno primordiale di esplorare i grandi spazi aperti e per questo sono noti come artisti della fuga. Per aiutarli a essere felici a casa, è necessario impegnare il loro cervello e il loro corpo ogni giorno. (Un Husky impegnato equivale a una casa felice!) Pianifica di passare circa due ore al giorno a far esercitare il tuo cucciolo.

Le passeggiate sono una grande opportunità per loro di sperimentare il mondo con te, ma assicurati di cambiare i percorsi per mantenere le cose interessanti. Gli Husky amano anche le escursioni; sono un ottimo modo per loro di esplorare cose nuove e per entrambi di vivere una grande avventura. Se ti piace la competizione, lo farà anche il tuo Husky. Eccelle nell’agilità, nel rally e nell’obbedienza. (E tu potrai allenarti per un po’ di tempo!)

Gli Husky sono anche noti per avere gli “zoomies”, esplosioni casuali di energia per far uscire qualsiasi energia repressa o stress che possono avere. Sono del tutto normali e molto divertenti, e forse sono un segno che devi portare il tuo cucciolo a fare una passeggiata in più.

Gli husky sono veloci e hanno una forte propensione alla caccia, quindi non lasciarli mai liberi al guinzaglio a meno che non si trovino in un’area sicura come un cortile recintato. Il tuo cucciolo può percepire rapidamente l’odore o un rumore interessante e se ne va in un lampo. Quindi, tienilo sempre al guinzaglio quando sei fuori all’avventura.

E ricorda che questa razza è stata allevata per i climi freddi. Se vivi dove fa caldo, mantieni le tue attività nei momenti più freschi della giornata quando fa caldo fuori. (Una giornata calda non è comunque un motivo per rimanere in casa se sei un genitore Husky!)

Ambiente ideale
I Siberian Husky hanno bisogno di un genitore esperto che capisca che non ci sono “giorni liberi” con il loro cucciolo. Questi cani hanno bisogno di molto esercizio e addestramento e di cortili recintati, se è per questo. Assicurati che il recinto sia molto alto, robusto e stabile per evitare che scappino.

Gli Husky amano la compagnia di altri cani e persone, ma non se la cavano bene con bambini piccoli, neonati o gatti. Fanno meglio con cani della loro stessa taglia e con bambini più grandi che capiscono come giocare con calma con il loro cucciolo.

Poiché amano stare in mezzo alle persone e agli altri cani, è meglio se puoi stare con loro per la maggior parte della giornata. Tuttavia, i cuccioli di Husky possono essere addestrati alla gabbia, perché è come se fosse la loro “tana” e offre loro un ottimo posto per rilassarsi. La cassa è anche un buon modo per tenerli al sicuro mentre non ci sei. Ricorda: Un Husky annoiato cercherà cose da fare, e spesso ciò assume la forma di “demolizione”, distruggendo i tuoi mobili o altre cose in casa mentre sei via.

Salute dell’Husky
I Siberian Husky hanno una vita di 12-14 anni e sono una razza generalmente sana. Essere consapevoli di eventuali problemi di salute può aiutare il tuo cucciolo a vivere la vita più felice e sana possibile. Se stai prendendo un Siberian Husky da un allevatore, assicurati di fare le tue ricerche e di scegliere un allevatore rispettabile che ti fornirà la storia medica della famiglia. Se state adottando il vostro Husky, assicuratevi di ottenere una copia dell’esame di benessere del veterinario.

Problemi oculari: Gli Husky possono avere alcuni problemi di salute agli occhi, come la cataratta, la distrofia corneale e l’atrofia progressiva della retina (PRA). La cataratta può causare cecità ma può essere corretta con un intervento chirurgico. La distrofia corneale è una condizione in cui la cornea è offuscata, e molte volte, questa offuscamento non impedisce la visione, e nessun trattamento è necessario. Il PRA è una malattia degenerativa che causa cecità. Gli allevatori rispettabili controllano questa malattia ereditaria per evitare che si verifichi nelle generazioni future. Anche se non esiste un trattamento per il PRA, un cane può adattarsi alla cecità e vivere comunque una vita felice.
Malattia di Von Willebrand (vWD): Questo è un disordine di sanguinamento causato da una carenza nella proteina necessaria per la coagulazione del sangue. I segni non si manifestano sempre fino a quando non si verifica un’emorragia prolungata (per esempio, dopo la nascita, una ferita o un intervento chirurgico). Il tuo cucciolo può essere sottoposto a uno screening per questo disturbo e, se il tuo Husky ne è affetto, assicurati che il tuo veterinario lo sappia, in modo che non gli prescriva farmaci che interferiscono con la coagulazione.
Displasia dell’anca: i Siberian Husky possono soffrire di displasia dell’anca a causa di una deformità genetica della cavità dell’anca. I segni includono zoppicare, incapacità o desiderio di saltare, alzarsi più lentamente del solito o perdere la massa muscolare della coscia. A seconda della gravità, i trattamenti includono la gestione del peso, gli integratori, la prescrizione di farmaci o la chirurgia.
Carenza di zinco: Un Siberian Husky potrebbe sviluppare un’infezione della pelle chiamata dermatosi zinco-responsiva, che accade perché non hanno abbastanza zinco nella loro dieta o non lo stanno assorbendo correttamente. Il veterinario può prescrivere la giusta quantità di zinco da aggiungere alla dieta del vostro Husky per rimediare a questa condizione.
Malattia della pelle autoimmune: Questa malattia della pelle è chiamata emphigus foliaceus ed è comune nei Siberian Husky, a partire dai 4 anni circa. Può portare alla perdita di pelo sulle orecchie, sulla parte superiore del naso e sui cuscinetti dei piedi. In alcuni cani si formano delle croste, e se il vostro cane si gratta, i batteri possono entrare nella pelle aperta e causare un’infezione. Alcuni trattamenti prevedono l’applicazione di una protezione solare senza zinco sulle aree colpite prima di uscire al sole, poiché la luce del sole può peggiorare la condizione.
Epilessia: L’epilessia è spesso una condizione ereditaria e tende a manifestarsi quando l’Husky ha tra i 3 mesi e i 3 anni. Se il vostro Husky è incline all’epilessia, probabilmente gli verranno prescritti dei farmaci per gestire gli attacchi. Se il vostro Husky sta avendo un attacco, chiamate un veterinario di emergenza e assicuratevi che non possa ferirsi.


Storia dell’Husky
I Siberian Husky furono originariamente allevati come cani da lavoro in Siberia (e lo sono ancora oggi!). Il popolo Chukchi allevava questi cani per essere cani da compagnia e per lavorare come cani da slitta nei lunghi e gelidi inverni della Siberia. I cani trainavano carichi su chilometri di tundra ghiacciata, il che permetteva al popolo Chukchi di espandere i suoi territori di caccia e raccolta.

Sono stati originariamente portati in Alaska per tirare le slitte durante gli anni della corsa all’oro tra la fine del 1800 e l’inizio del 1900. A quel tempo, partecipavano anche a gare di cani da slitta insieme ad altri cani da slitta come gli Alaskan Malamutes e i Samoiedi.

Gli Husky sono anche noti eroi. Nel 1925, Leonhard Seppala guidò una staffetta di più di 100 cani da slitta Siberian Huskies per oltre 600 miglia in meno di sei giorni per portare un siero salvavita a Nome, Alaska, dove era scoppiata un’epidemia di difterite. Fu chiamata la “corsa del siero” e i giornali mondiali mostrarono le foto di questi bellissimi e forti cani come eroi. Balto era il cane guida nelle fasi finali del viaggio ed è uno dei cani eroi più famosi in circolazione. C’è una sua statua al Central Park di New York City, ed è anche la star di un film (“Balto”) vagamente basato sulla storia del cane da slitta. I Siberian Husky hanno anche servito nell’unità di ricerca e salvataggio dell’esercito americano nell’Artico durante la seconda guerra mondiale.

FAQs
Gli Husky sono ipoallergenici?
Gli Husky non sono cani ipoallergenici. Perdono il pelo tutto l’anno e in quantità copiosa due volte l’anno (primavera e autunno) per prepararsi al cambio di stagione.

Gli Husky sono lupi?
Gli Husky non sono lupi, anche se possono assomigliare a dei lupi.

Gli Husky sono pericolosi?
Gli Husky non sono considerati pericolosi. Sono cani molto amichevoli, quindi non sono buoni cani da guardia. Tuttavia, se il tuo cucciolo non fa l’esercizio di cui ha bisogno, potresti scoprire che sono pericolosi per i tuoi mobili.

Gli Husky sono intelligenti?
Sì, gli Husky sono cani molto intelligenti e svegli. Sono noti per la loro intelligenza, e ti giudicheranno se pensano che il tuo insegnamento non sia all’altezza e smetteranno di ascoltarti.

Quali sono i mix di Husky più comuni?
Husky-Misto pastore tedesco (Gerberian Shepsky)
Mix Husky-Pitbull (Pitsky)
Mix Husky-Corgi (Siborgi o Corgsky)
Mix Husky-Golden Retriever (Goberian)
Husky-Misto Labrador (Labsky)
Mix Husky-Pomerania (Pomsky)